Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
I farmacisti in piazza contro i tagli

Al grido di "vergogna" e "Balduzzi, Monti, con noi farete i conti", decine di farmacisti in camice bianco stanno manifestando davanti a Montecitorio per protestare contro i tagli al settore previsti dal decreto spending review. Molti indossano magliette verdi con la scritta 'Basta' e urlano "buffoni" rivolti verso Montecitorio.

Tanti i cartelli e gli slogan della protesta, mentre i farmacisti "si fanno sentire" muniti tutti di fischietti. Sui cartelli si legge: "state distruggendo la farmacia italiana, perché? Volete consegnarla alle multinazionali?". Dai farmacisti arriva anche un altro slogan: "invece di queste misure, tagliatevi gli stipendi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA