Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Caravaggio: 'Fu ucciso a Palo', nel Lazio

ROMA - Non è nella toscana Porto Ercole che morì il Caravaggio, e non fu per malattia che il grande pittore si spense nel luglio 1610.

Chiuse le celebrazioni per i 400 anni dalla morte, arriva da un professore dell'Università di Napoli, Vincenzo Pacelli, esperto del Merisi, uno studio, supportato da documenti dell'archivio di Stato e dell'Archivio Vaticano, che sposta nella laziale Palo il luogo della morte. Per Pacelli Caravaggio fu assassinato da emissari dei cavalieri di Malta con il "tacito assenso della Curia Romana".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati