Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News

Photostory: ad Avetrana il turismo dell'orrore

13 dicembre, 19:49
Una normale domenica, in famiglia, seguendo l'itinerario del turismo dell'orrore: oggi, ad Avetrana, sono arrivati in tanti, in tantissimi, padre, madre e figli piccoli, giovani fidanzati e anziani per vedere i luoghi della tragedia di Sarah Scazzi. Una normale domenica, in famiglia, seguendo l'itinerario del turismo dell'orrore: oggi, ad Avetrana, sono arrivati in tanti, in tantissimi, padre, madre e figli piccoli, giovani fidanzati e anziani per vedere i luoghi della tragedia di Sarah Scazzi.
Photostory: ad Avetrana il turismo dell'orrore