Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Afghanistan: Camera, si' a proroga missioni

Sì dell'Aula della Camera al decreto legge che proroga la partecipazione italiana alle missioni militari all'estero, fra cui quella in Afghanistan

Il testo, approvato con 484 sì, 25 no e 11 astenuti, passa al Senato

Hanno votato contro i deputati dell'Idv; ad astenersi i Radicali del Pd

Tra le innovazioni introdotte a Montecitorio rispetto al testo iniziale, oltre ai due emendamenti del Pd passati contro il parere del governo, l'assegnazione diretta (come già accade per le polizie civili) del contributo Ue ai carabinieri impegnati nella missione EUPM in Bosnia, grazie a un emendamento di Giuseppe Moles

Previsto anche l'assegnazione di 250mila euro al Comitato Atlantico italiano

Infine ci sara' un trattamento più favorevole per licenze e congedi per i militari impegnati nelle missioni

"L'Italia vuole fare fronte ai suoi impegni internazionali e, quindi, contribuirà, come sempre, alle missioni di pace che vedono i suoi soldati impegnati sugli scenari più a rischio" ha affermato il presidente della Commissione Esteri della Camera, Stefano Stefani.

Un soldato della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) è morto oggi nell'Afghanistan meridionale per le ferite riportate nell'esplosione di un rudimentale ordigno (ied). Il militare straniero deceduto è il 63esimo dall'1 luglio scorso.