Percorso:ANSA.it > Photostory Curiosita' > News
La corsa dei tori a Pamplona

La festa di San Firmino, a Pamplona, ha gia' registrato nei primi due giorni 47 feriti nella caratteristica corsa di migliaia di persone davanti ai tori. Non tutti, pero', sono stati vittime dei tori: una ventina sono dovuti a contusioni riportate nelle cadute a causa della grande calca. Le celebrazioni in onore del protettore di Pamplona - capitale della Navarra - hanno origine medioevale e sono caratterizzate dall'''encierro'', una corsa di 825 metri per le viuzze in pietra del centro storico nella quale migliaia di persone tentano di correre davanti a una sestina di tori. Ogni mattina, dal 7 al 14 luglio, alle 8 si svolge un encierro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA