Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Natura > Il pesce gatto, un gigante che muore

Il pesce gatto, un gigante che muore

L'uomo ne distrugge l'habitat naturale, il suo destino è segnato

06 febbraio, 11:52
Il pesce gatto gigante muore Il pesce gatto gigante muore

Il pesce gatto gigante del Mekong muore. Il pesce può arrivare fino a tre metri di lunghezza e pesare fino a 300 kg. E' uno dei più grandi pesci di acqua dolce, grande 'nuotatore', abituato a percorrere centinaia di chilometri, dalla Cambogia alla Thailandia, per deporre le sue uova. Ebbene il Laos ha deciso di costruire una diga idroelettrica nella valle Xayaburi sul fiume Mekong, da completare entro il 2019. Questo interromperà il normale transito che dura da sempre.

Ben presto la diga metterà in serio pericolo la possibilità di riprodursi a tutte le specie coinvolte, in particolare per il pesce gatto gigante. Il pesce infatti dal lago Tonle Sap in Cambogia va a deporre le sue uova vicino a Chiang Khong, in Thailandia settentrionale, passando appunto per la valle di Xayaburi, nel nord del Laos. Tutto ciò tra qualche anno non sarà più possibile.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA