Percorso:ANSA.it > Associate > News
Pois, righe, navy, fiori e frutta sui bikini 2013

di Patrizia Vacalebri  

Pois, righe, stile marina anni Trenta per le linee Cruise, stampe esotiche di fiori e frutta dal Pop Deco; pieghe e drappeggi da pin up anni Cinquanta; moderni trikini, ovvero bikini e minigonna o shorts coordinati, sono le principali tendenze della moda da spiaggia per il 2013, emerse dalle anticipazioni di Mare d'Amare 2012, quinta edizione del salone del beachwear al via domani a Firenze, a Fortezza da Basso, fino al 16 luglio, comprensivo di sfilate, eventi e soprattutto le collezioni mare di 280 marchi provenienti da tutto il mondo.

Le tendenze del beachwear per l'estate 2013 svelate in anteprima da Mare D'Amare in collaborazione con Maredimoda Cannes e con il bureau de style americano Stylesight: quattro i temi portanti che definiranno lo stile delle collezioni mare 2013. Mood anni Trenta per Cruise Line che punta su grafismi di pois, righe, motivi navy per costumi ispirati alle uniformi dei marinai, con mostrine, asole, profili a contrasto, piegoline. I colori sono blu navy e rosso accostati a rosa, arancio e verde. La colorata Miami ispira Pop Deco presenta reminiscenze anni Cinquanta su costumi dalle linee sportive, ricchi di dettagli quali cerniere, cinturini, fibbie che esaltano le stampe coloratissime, ispirate alla frutta e ai fiori esotici. Un sogno è la fonte ispiratrice di Mirage, il tema dei castelli di sabbia che sembrano sorgere nel deserto, delle Amazzoni che sfilano abbigliate con costumi scenografici, asimmetrici, ricchi di drappeggi, inserti in tulle ricamato, bagliori dorati, applicazioni di strass e perline. Le stampe giocano sulle micro geometrie di sapore etnico esaltate dai colori del cielo al crepuscolo e della sabbia.

Un'esplosione di stampe caratterizza Island, il tema dal mood rilassato e festaiolo, con trikini da portare sotto ai minishorts o bikini da abbinare alle minigonne. Le stampe celebrano le vacanze e prediligono i toni del giallo, rosa e mandarino, mentre bianco e nero danno vita a motivi pop di forte impatto visivo. Tra le novità di questa edizione la possibilità di aggiornare le conoscenze degli ospiti in materia di vendita con corsi di visual merchandising tenuti da esperti di Polimoda. Appuntamenti che saranno anche fruibili via Internet e poi in una sorta di road show nelle capitali italiane. Innovativa la piattaforma Mare D'Amare Digital che dopo aver debuttato l'anno scorso verrà ampliata e proseguirà fino a settembre. Basterà da un pc o tablet, usare una user e una password per diventare 'visitatori virtuali'.

Questa edizione prevede la partecipazione speciale di Invista con il marchio leader proprietario di Lycra, della sua fibra che per le sue straordinarie doti di tenuta della forma e resistenza agli agenti esterni che provocano perdita di elasticità e rottura della fibra, è divenuta il nuovo standard per il beachwear di ultima generazione. Invista sarà protagonista al fianco della fiera e dei brand internazionali partecipanti con Xtra Life Lycra Fibre Fashion Show, sfilata collettiva che presenterà in anteprima alcune tra le proposte moda mare 2013 dei migliori brand, tutte realizzate con tessuti contenenti l'innovativa fibra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA