Percorso:ANSA > Mondiali Sudafrica > Gli Arbitri > Eddy Maillet

Eddy Maillet

03 maggio, 11:49

Eddy Maillet è nato il 19 ottobre 1967 a Victoria-Mahe (Isole Seychelles). Arbitro internazionale dal 2001, è il coordinatore degli arbitri della federazione isolana. Il suo esordio internazionale avviene nel 2003 ai Mondiali Under 17 in Finlandia, dove dirige 3 gare: Stati Uniti-Corea del Sud 6-1 e Yemen-Camerun 1-1 (nella fase a gironi) e Colombia-Costarica 2-0 (quarti di finale). Bissa e trissa la partecipazione a questo torneo nel 2007 in Corea del Sud (3 presenze, Corea del Nord-Inghilterra 1-1, Haiti-Francia 1-1 e Perù-Costarica 1-0, tutte nella fase a gironi) e nel 2009 in Nigeria (3 gare dirette, Costarica-Nuova Zelanda 1-1 e Svizzera-Brasile 1-0 nella fase a gironi, Turchia-Emirati Arabi Uniti 2-0 negli ottavi di finale), per un totale di 9 incontri arbitrati. Ben 4 le partecipazioni a fasi finali della coppa d’Africa per nazioni: nel 2004 in Tunisia dirige 2 gare nelle fasi a gironi (Marocco-Benin 4-0 e Zimbabwe-Algeria 2-1); nel 2006 in Egitto arbitra 3 incontri (Tunisia-Zambia 4-1 ed Egitto-Costa d’Avorio 3-1 nelle fasi a gironi, oltre a Nigeria-Tunisia 1-1 al 90’ e 120’ nei quarti di finale, con qualificazione nigeriana 6-5 ai rigori); nel 2008 in Ghana è presente a 3 match (Ghana-Guinea 2-1 e Costa d’Avorio-Mali 3-0 nelle fasi a gironi, oltre a Egitto-Costa d’Avorio 4-1, in semifinale); infine nel 2010 in Angola ha diretto 2 partite (Ghana-Burkina Faso 1-0 nella fase a gironi e Algeria-Costa d’Avorio 3-2 ai quarti di finale), per un totale dunque di 10 incontri arbitrati. Nel 2007 prende parte alla fase finale di coppa d’Asia in Thailandia, dirigendo 2 gare: Australia-Oman 1-1 ed Irak-Oman 0-0, entrambe nella fase a gironi. Nel 2009 è presente anche ai Mondiali Under 20 in Egitto, arbitrando 3 incontri: Honduras-Ungheria 3-0 e Paraguay-Trinidad & Tobago 0-0 nella fase a gironi, oltre ad Emirati Arabi Uniti-Venezuela 2-1 negli ottavi di finale. A livello di club il suo apice è costituito dalle due finali di ritorno della Confederations Cup africana: nel 2008 tra Etoile du Sahel e Sfaxien (2-2), nel 2009 tra Stade Malien ed Etoile du Sahel (2-0). Nelle eliminatorie verso i Mondiali di Sudafrica 2010 Maillet ha arbitrato 9 incontri – tutti nel continente africano –, con bilancio di 6 successi casalinghi, 1 esterno ed 1 pareggio, oltre ad uno spareggio in campo neutro; in ordine cronologico si ricordano Ghana-Libia 3-0, Uganda-Angola 3-1, Mozambico-Madagascar 3-0, Algeria-Senegal 3-2, Guinea-Kenya 3-2 (tutte nei gironi eliminatori), Sudan-Mali 1-1, Costa d’Avorio-Burkina Faso 5-0, Kenya-Nigeria 2-3 (tutte nei gironi finali), oltre ad Algeria-Egitto 1-0 (spareggio a Khartoum per designare l’ultima formazione africana al Mondiale 2010).

BENVENUTE SEYCHELLES. Eddy Allen Maillet sarà il primo arbitro delle Seychelles a partecipare ai Mondiali. A Sudafrica 2010 le federazioni esordienti saranno ben 5: accanto a quello delle Seychelles debutteranno infatti arbitri provenienti da El Salvador, Malaysia, Nuova Zelanda ed Uzbekistan, rappresentate rispettivamente da Joel Antonio Aguilar Chicas, Subkhiddin Mohd Salleh, Michael Hester e Peter O’Leary (due i direttori di gara per il paese oceanico) e Ravshan Irmatov. Saliranno così a 79 le federazioni rappresentate da loro arbitri in almeno una partita delle fasi finali dei Mondiali di calcio.

GLI ASSISTENTI. I due assistenti che comporranno la terna arbitrale diretta da Maillet saranno il tunisino Bechir Hassani (nato il 22 settembre 1969, internazionale dal 2003) ed il camerunense Evarist Menkouande (nato il 14 novembre 1974, internazionale dal 2004).

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati