Percorso:ANSA > Mondiali Sudafrica > Gli Arbitri > Mohamed Benouza

Mohamed Benouza

29 aprile, 14:02

Mohamed Benouza è nato il 26 settembre 1972 ad Orano (Algeria). Arbitro internazionale dal 2001, uomo d’affari nella vita di tutti i giorni, ha come hobby leggere. Le sue principali esperienze internazionali sono legate ai Mondiali Under 20 ed alla coppa d’Africa, dove ha preso parte a 3 fasi finali di ciascuna. Nei Mondiali Under 20 ha diretto complessivamente 8 gare, di cui 2 nel 2003 negli Emirati Arabi Uniti (Corea del Sud-Germania 2-0 e Slovacchia-Panama 1-0, ambedue nella fase a gironi), 3 nel 2007 in Canada (Panama-Corea del Nord 0-0 e Messico-Nuova Zelanda 2-1, entrambe nella fase a gironi, oltre ad Austria-Gambia 2-1 negli ottavi di finale) e 3 nel 2009 in Egitto (Spagna-Tahiti 8-0 e Costarica-Australia 3-0 nella fase a gironi e Corea del Sud-Paraguay 3-0 agli ottavi di finale). Nelle fasi finali di coppa d’ Africa è stato presente in 5 partite, suddivise tra le edizioni 2006 in Egitto (Guinea-Repubblica Sudafricana 2-0, fase a gironi), 2008 in Ghana (Costa d’Avorio-Nigeria 1-0 nella fase a gironi e Ghana-Nigeria 2-1 ai quarti di finale) e 2010 in Angola (Zambia-Gabon 2-1 nella fase a gironi e Ghana-Angola 1-0 nei quarti di finale). A livello di club il suo apice è costituito dalla finale di andata della Confederations Cup africana, Sfaxien-Etoile du Sahel 0-0, nel 2008.
    
Nelle qualificazioni a Sudafrica 2010 ha diretto 6 partite, tutte nel suo continente, dove ha sempre vinto la formazione di casa: Gabon-Ghana 2-0, Marocco-Ruanda 2-0, Benin-Angola 3-2 e Costa d’Avorio-Madagascar 3-0 (tutte nei gironi eliminatori), Burkina Faso-Guinea 4-2 e Mali-Sudan 1-0 (nei gironi finali).
   
ALGERIA 28 ANNI DOPO. Mohamed Benouza sarà il secondo arbitro algerino nella storia dei Mondiali, 28 anni dopo Belaid Lacarne, che a Spagna ’82 diresse Argentina-Ungheria 4-1, nella fase a gironi, non assegnando alcun rigore nè decretando espulsioni.
    
GLI ASSISTENTI. I due assistenti che comporranno la terna arbitrale diretta da Benouza saranno l’egiziano Nasser Abdel Nabi (nato il 23 gennaio 1971,  internazionale dal 2004) e l’algerino Maamar Chabane (nato il 30 agosto 1971, internazionale dal 2007).
 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati