Verso la Maturità 2012

La giornata della seconda prova

Dopo 34 anni torna grande assente, Aristotele

25 giugno, 10:36
Aristotele in un dettaglio del dipinto ''Scuola di Atene'' di Raffaello Sanzio
Aristotele in un dettaglio del dipinto ''Scuola di Atene'' di Raffaello Sanzio
La giornata della seconda prova

ROMA - Aristotele. Sui banchi della Maturità dopo 34 anni di assenza - ultima apparizione nel lontano '78 - e' tornato, per la versione al liceo Classico, il grande filosofo greco. E la novità delle tracce on line sembra essere già diventata routine. Tutto - assicurano al ministero - si è svolto senza intoppi: la password cruciale, l'apritisesamo per accedere alla rosa di argomenti scelti dal ministero, è stata diffusa alle 8.30 sul sito del Miur ed è stato messo a disposizione, il back up allestito per eventuali emergenze. Qualche "sfilacciamento" ci sarà pure stato ma rientra nel "fisiologico". E dunque, scaricate le tracce, i ragazzi si sono impegnati per il loro secondo giro di boa.

Al classico hanno tradotto "Non il caso ma la finalità regna nelle opere della natura" (4 ore per farlo con l'aiuto del dizionario). In molti si aspettavano un ritorno del "grande assente''. Allo Scientifico i candidati si sono cimentati con curve di equazione e quesiti di geometria, al Linguistico con esercizi di comprensione e produzione in lingua straniera (inglese, francese, spagnolo ma anche arabo e cinese) e negli istituti tecnici e professionali con materie che caratterizzano i diversi indirizzi di studio.

"Abbiamo fatto una grande attenzione alla qualità delle prove e abbiamo cercato di fare - ha spiegato il ministro Profumo - scelte coerenti con quanto i nostri studenti avevano studiato". Su siti studenteschi e social network le prime traduzioni sono arrivate prestissimo assieme a numerose foto delle tracce scattate in aula in barba al divieto di portare con sé cellulari o palmari. Ma Skuola.net minimizza la portata del fenomeno: "noi quest'anno - assicura - abbiamo ricevuto una ventina di segnalazioni provenienti da telefoni, fra mms e email, contro le circa 50 arrivate, ad esempio, nel 2010". I test di matematica sono risultati più abbordabili della versione di greco considerata da tanti studenti "troppo difficile".

Qualcuno ha copiato. Ma solo il 3% - assicura Skuola.net - lo ha fatto usando il telefonino. Da registrare il rammarico "per ingratitudine" dell'ex ministro Brunetta. Pur accogliendo con soddisfazione l'esordio del Plico telematico, il coordinatore dei dipartimenti del Pdl rivendica un pezzetto di merito: "é un peccato che il titolare dell'Istruzione si sia dimenticato di ricordare come è stato possibile tutto questo, ovvero attraverso la Pec (Posta elettronica certificata), che fu una delle novità più importanti introdotte dalla riforma Brunetta varata dal governo Berlusconi".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni