Percorso:ANSA > In Viaggio > Italia > Al Casinò una serata con Nek

Al Casinò una serata con Nek

03 dicembre, 11:18
Al Casinò di Campione una serata con Nek Al Casinò di Campione una serata con Nek

MILANO, 25 NOV - Sabato 28 novembre Filippo Neviani, in arte Nek, sarà protagonista della soirée che il Casinò Campione d’Italia gli riserva nel proprio Salone delle feste.Poco più che quarantenne, il cantante reduce ha adottato il nome d’arte nel 1992 mutuandolo dal titolo del suo primo album, “Nek”, rivelatore, oltre che di un notevole talento, anche di una particolare sensibilità nella scelta dei temi delle canzoni. Basti ricordare il terzo posto tra i giovani, a Sanremo 1993: “In te” affronta il tema dell’aborto con l’amore per la vita che resta la nota costante delle sue composizioni. Infatti l’anno successivo pubblica il “Calore umano”, poi affina le proprie doti vocali rimarcando testi incentrati sulla realtà quotidiana, finché “Laura non c’è” risulta la vera hit di Sanremo 1997 e l’album “Lei, gli amici e tutto il resto” in Italia vende subito più di 600 mila copie. Nel mondo diventeranno 2 milioni e Nek acquisisce rinomanza internazionale, dall’Europa al Sudamerica. Nel 2000 è mondiale la diffusione dell’album “La vita è”. Poi, sempre più maturo come cantautore, Nek incide via via motivi di sempre più largo successo, raccoglie consensi - dal Festivalbar 2005 al premio per “il talento di raccontare con il rock” nel 2006 - e i suoi concerti sono regolarmente sold out. L’ultimo successo è “Fatti avanti amore”, la canzone più radiofonica dell’ultimo Festival di Sanremo. L’appuntamento al Casinò campionese è per le ore 20, e comprende cena di alto standard gastronomico e concerto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA