Percorso:ANSA > In Viaggio > News > La Toscana inaugura la 'sua' via Francigena

La Toscana inaugura la 'sua' via Francigena

Messo in sicurezza tutto il tragitto, Franceschini a presentazione

19 giugno, 10:34
Veduta della Posta di Radicofani, sulla via Francigena in provincia di Siena Veduta della Posta di Radicofani, sulla via Francigena in provincia di Siena

La Toscana inaugura la 'sua' Via Francigena: è la prima regione in Italia a mettere in sicurezza il proprio tragitto. La presentazione dell'intero tracciato avverrà sabato prossimo a Lucca dove è annunciata la presenza del ministro dei Beni e delle attività culturali Dario Franceschini oltre a quella del governatore toscano. Il viaggio in Toscana attraverso la Francigena si snoda dal Passo della Cisa a Radicofani: un patrimonio di cultura e arte lungo 380 km.

L'evento di sabato celebra la conclusione del lavori di messa in sicurezza ed infrastrutturazione dell'itinerario, finanziati con 13 milioni di euro dalla Regione Toscana, e realizzati in collaborazione con le Province e i Comuni che si trovano lungo il percorso. In totale sono 15 le tappe della Francigena toscana, le ultime quattro saranno presentate ufficialmente e inaugurate sabato: sono quelle da Avenza a Pietrasanta, da Pietrasanta a Lucca e da lì ad Altopascio e quella da Siena a Ponte D'Arbia.

Tra l'altro, da venerdì a domenica prossimi, torna per il terzo anno consecutivo il Festival della Viandanza a Monteriggioni, nel cuore della Francigena senese: tre giorni all'aria aperta per chi ama viaggiare a piedi e in bicicletta, con incontri, spettacoli, conferenze, camminate. Tra gli ospiti David Riondino, Gianmaria Testa, Giuseppe Cederna, Antonio Moresco, Bernard Ollivier, Sergio Valzania, Nicolò Bassetti, Daniel Tarozzi, Tiziano Fratus, Luca Gianotti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA