Percorso:ANSA > In Viaggio > News > La Polvese si trasforma nell'Isola Einstein

La Polvese si trasforma nell'Isola Einstein

29 agosto, 14:46
Isola Polvese, Lago Trasimeno Isola Polvese, Lago Trasimeno

 - Scienziati, comunicatori, artisti di strada, musicisti e compagnie teatrali, provenienti anche da Francia, Inghilterra, Polonia e Turchia, saranno protagonisti all'isola Polvese il 7 e 8 settembre dell'Isola di Einstein, una serie di iniziative per avvicinare la scienza ai cittadini. L'appuntamento, giunto alla seconda edizione, è organizzato da Psiquadro in collaborazione con la Provincia di Perugia. L'obiettivo dell'iniziativa è di trasformare la Polvese in un laboratorio a cielo aperto per dimostrare che "la scienza fa spettacolo", è stato ricordato oggi nel corso di una conferenza stampa a Perugia. "L'intento - ha spiegato Irene Biagini, presidente di Psiquadro - è di coinvolgere il pubblico sfruttando la capacità della scienza di stupire e di ispirare spettacoli e performance di ogni genere". Dall'unica giornata dello scorso anno (l'affluenza è stata di circa di 3.400 persone) quest'anno si passa a due giorni, con più di 20 spettacoli in programma. Gli organizzatori si attendono quindi una grande partecipazione di bambini, di famiglie e di chi cerca un turismo culturale. "La rassegna - ha detto l'assessore provinciale Donatella Porzi - lo scorso anno ha ottenuto un successo inaspettato ed anche stavolta è massimo l'impegno della Provincia per la sua realizzazione sotto tutti i punti di vista". Leonardo Alfonsi, direttore del Perugia Science Fest e presidente Eusea (associazione europea degli eventi scientifici) ha poi parlato dei dieci anni di attività di Psiquadro, mente e anima del Perugia Science Fest, definito "motore di un sistema regionale di promozione della cultura scientifica, capace di ideare e promuovere eventi come L'isola di Einstein". Fra i tanti ospiti dell'iniziativa sono stati annunciati David Price, che alla stregua di un artista ambulante proporrà busking scientifico, i performer del prestigioso Museo Scientifico di Varsavia, mentre tra quelli italiani c' è la compagnia teatrale Le Nuvole di Napoli e i performer del MuSe, il nuovo museo delle scienze di Trento. Sabato 7 settembre le iniziative si svolgeranno dalle 15 e alle 23, mentre la domenica dalle 10 alle 19. Per i traghetti che raggiungeranno l'isola gli organizzatori fanno sapere che sono previste corse supplementari, con un servizio continuo di andata e ritorno che sarà offerto per tutta la giornata. L'edizione 2013, infine, offrirà anche la possibilità di pernottare in tenda (60 è il numero massimo di persone che possono essere ospitate). (

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA