Percorso:ANSA > In Viaggio > News > La zona etnica

La zona etnica

22 marzo, 12:08
uno dei mercatini etnici di brick lane uno dei mercatini etnici di brick lane

I più giovani, o chi vuole confrontarsi con le parti più alternative di Londra, può godersi la passeggiata domenicale per i mercatini etnici e non solo di Brick Lane: all’ora di pranzo è molto divertente mangiare allo Spitafields Market, un delizioso mercato al coperto pieno di vestiti, oggettistica, e anche gastronomia dove si possono acquistare le riproduzioni dei murales urbani del writer famosissimo Banksy.

Da Spitafields si può proseguire sulla strada ugonotta Fournier Street (dove abitano Gilbert and George e Tracy Emyn) e arrivate a Brick Lane: a destra c'è la zona bengalese (la moschea è stata una chiesa ugonotta, una sinagoga nel 900 e ora appunto una moschea) e a sinistra la zona è più trendy (in particolare il mercato della Truman Brewery, una ex birreria, cool e design) dove si possono assaggiare proposte eat&go con tutte le cucine del mondo. Alla fine di Brick Lane si arriva a Bethnal Green Road, zona molto divertente con negozi vintage, caffè giovanili, etc.

Girando a sinistra su Redchurch Street e poi a destra su Boundary Street, si raggiunge un’area dove stanno nascendo ristoranti e boutiques molto di tendenza: qui si può fare una sosta piacevole al The Boundary, un bell'albergo con ristorante sul terrazzo all'ultimo piano. Girando poi a sinistra su Calvert Avenue, ci si ritrova su Shoreditch High Street, al centro del quartiere di intrattenimento serale più famoso di Londra da qualche anno: passeggiando su Rivington Street, Courtain Road e Hoxton Square si potrà annusare la tipica atmosfera della Londra più smarty (su Hoxton Square c'è la White Cube Gallery, piccola ma famossissima galleria d’arte dove vengono allestite mostre d’avanguardia).

Ottimo, qui, il ristorante del Hoxton Hotel su Great Eastern Street, design moderno ma molto accogliente e caldo con un menu semplice (non economico); oppure, a due passi su Old Street, c'e' Busaba Etai, una catena ma molto carina, con cibo pan-asiatico thai.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati