Percorso:ANSA > In Viaggio > News > Euroflora: nominati concorsi vincitori e premi speciali

Euroflora: nominati concorsi vincitori e premi speciali

21 aprile, 18:51
Euroflora 2011. Euroflora 2011.

Sono stati proclamati ieri sera nel corso della Awards Dinner i vincitori dei Premi d'onore di Euroflora 2011.

 

I premi per i concorsi d'onore per la sezione esteri-grandi collettive sono andati a Expoflores, Asociacion nacional de productores y esportadores de flores dell'Ecuador, alla Royal society for agriculture and botany of Ghent del Belgio cui e' stata attribuita anche la menzione e alla Guinea Equatoriale, Presidenza della Repubblica.

 

Il Gran Premio d'Onore per la miglior partecipazione tecnica e' stato attribuito alla Collettiva paesaggisti e vivaisti di Elche' (Spagna) mentre il Gran Premio d'Onore per la miglior partecipazione artistica ancora alla Guinea Equatoriale. Per la sezione 'Presentazioni individuali di aziende produttrici non inserite in collettive il Gran Premio d'Onore e' andato alla Antoniodeluca Farms (Florida) mentre il Premio d'Onore e' stato attribuito alla Nirp International (Francia).

 

Nella 'sezione Italia', per le Grandi partecipazioni collettive il primo premio per la migliore partecipazione d'insieme e' andato a Assofloro Lombardia, il secondo premio alla Regione Liguria e il terzo premio alla Regione Piemonte.

 

Premio d'Onore per la partecipazione con fiori recisi e' andato alla Regione Liguria mentre per le piante fiorite da esterno il premio e' stato attribuito alla Regione Piemonte. Assofloro Lombardia si e' aggiudicata il premio per la prevalenza di piante di serra mentre per le piante da vivaio il premio e' andato alla Provincia di Pistoia.

 

Per le collettive con superficie inferiore a 350 mq la cui partecipazione con esemplari di piante che per eccezionale bellezza, forma, qualita' e numero dara' il miglior contributo al successo di Euroflora il Gran premio d'onore e' andato alla Granulati Zandobbio mentre il premio d'Onore e' stato attribuito alla Associazione florovivaisti del comprensorio di Pescia. Il Premio Speciale e' stato conquistato da Disegno industriale dell'Universita' di Genova.

Nella sezione 'Presentazioni individuali di aziende produttrici non inserite in collettive' il Gran Premio d'Onore e' andato ai Vivai Porcellato mentre il Premio d'Onore alla Crespi. Il premio speciale e' stato attribuito alla 'I giardini di Maggi'. Lo stand artistico piu' meritevole inferiore a 200 e' stato quello di Glorio Sandro che ha conquistato il Gran Premio d'Onore mentre il Premio d'Onore e' andato al Centro bonsai Iodice.

 

Il concorso internazionale di idee per la realizzazione di spazi espositivi sul tema orti e giardini per il Settore giardini il primo premio e' stato assegnato a Gian Giuseppe Musso mentre il 2/o premio e' andato a Francesca Follis e il 3/o premio a Raimondo Congiu. Per il settore orti e il 1 Premio e' stato attribuito a 1000 foglie x Diplandscapestudio, il 2/o Premio a Francesca Calamita e iol terzo premio a Cristina Nestori.

 

Per la sezione Presentazioni italiane ed estere: Premio d'onore alla Royal society for agriculture and botany of Ghent mentre per la sezione Servizi del verde comunali il Premio d'onore e' andato al Comune di Genova mentre il premio d'onore e' stato attribuito al Comune di Cogoleto. Sezione Fiori recisi: per la piu' bella e artistica, ricca e variata presentazione di fiori recisi il primo premio e' andato all' Expoflores, Asociacion nacional de productores yesportadores de flores dell'Ecuador mentre il secondo premio e' stato attribuito alla Guinea Equatoriale.

 

Infine i premi speciali: Premio Speciale 'Silvina Donvito' a Confindustria nord Sardegna; Premio Speciale 'Antonella Matacera' a Op piantas , florovivaisti e paesaggisti della Sardegna - Coldiretti Sardegna; Premio Speciale 'Giuseppino Roberto' a Pasqua Caramia. Premio Speciale 'Luigi Viacava' a Antonio Deluca farms (Florida). La Targa del Presidente della Repubblica, conferita a Euroflora con facolta' di conferirla a partner di particolare importanza, e' stata attribuita a Royal agricoltural and horticultural society of Ghent. Il vincitore del concorso per l'esposizione meglio conservata e meglio mantenuta alla fine della manifestazione sara' proclamato al termine di Euroflora. La cerimonia di premiazione e' in programma sabato 30 aprile alle ore 17.30 a Fieracongressi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati