Percorso:ANSA > In Viaggio > News > Le maison più famose

Le maison più famose

Il gotha degli champagne. Le aziende vinicole e le cantine più conosciute.Visite guidate da sommelier

30 novembre, 19:12
le cantine di champagne a Reims  scavate nel gesso le cantine di champagne a Reims scavate nel gesso

 Le aziende vinicole sono davvero tante nella regione dello Champagne; 31 sono entrate nel comitato di tutela e di controllo, alcune delle quali hanno raggiunto fama mondiale. Tutte le cantine organizzano degustazioni e visite guidate da fine novembre a fine marzo e molte propongono anche mostre, corsi, tornei e installazioni d’arte, considerando dunque le monumentali cantine, d’origine gallo-romane, come spazi da usufruire e non solo per conservarvi le prestigiose bottiglie di champagne.

E’ il caso del Domaine Pommery (www.pommery.com) che propone nelle proprie cantine Domaine de Jarras, visitabili dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17, un’esposizione d’arte contemporanea. Per vederla bisogna scendere i 116 gradini della monumentale scala fatta costruire nel 1868 da Jeanne Alexandrine Louise Pommery. Si arriva a 30 metri sottoterra nella prima delle crayères, le cave gallo-romane utilizzate per edificare la città, dove dal 2004 Paul François Vranken, proprietario del celebre marchio di champagne, organizza installazioni di video-arte. L’azienda Eugène Mercier (www.champagnemercier.fr), nata nel 1858, permette di visitare dalle 9.30 alle 11 e dalle 14 alle ore 16 i 18 chilometri di cantine, dove risposano le prestigiose bottiglie di champagne.

E’ un’esperienza interessante perché un esperto permetterà di scoprirne tutti i segreti. Anche la storica azienda Moët & Chandon (www.moet.com) organizza degustazioni, corsi e visite guidate da sommelier nelle sue cantine (dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14 alle 16.30). G.H. Mumm (www.mumm.com), nata nel 1827, è un’altra storica azienda che produce ottimo champagne. Le sue cantine si possono visitare dopo una degustazione dalle 9 alle 11 e dalle 14 alle 17. L’azienda Veuve-Clicquot Ponsardin (www.veuve-clicquot.com) organizza dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18 visite guidate nelle proprie spettacolari cantine che fanno parte di una magnifica struttura con un Relais & Chateaux, il ristorante Le Parc, la brasserie Le Jardin e il bar La Rotonde (www.lescrayeres.com). Per conoscere dettagliatamente tutte le 31 aziende produttrici del miglior champagne, cliccare il sito: www.champagne.fr

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati