Percorso:ANSA > In Viaggio > News > Napolitano, Frecce Tricolori simbolo unità d'Italia

Napolitano, Frecce Tricolori simbolo unità d'Italia

Rappresentano l'indivisibilità della nazione e l'impegno nelle aree di crisi

12 settembre, 19:11
Il momento del decollo delle Frecce Tricolori oggi 12 settembre 2010 all'aeroporto di Rivolto (UD) per l'esibizione del cinquantesimo compleanno della PAN Il momento del decollo delle Frecce Tricolori oggi 12 settembre 2010 all'aeroporto di Rivolto (UD) per l'esibizione del cinquantesimo compleanno della PAN

Le ''Frecce Tricolori'' portano nei cieli del mondo la nostra bandiera, simbolo della ''unita' e indivisibilita''' del Paese e dell'impegno italiano nelle aree di crisi: lo scrive il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione del 50/o anniversario della costituzione delle Frecce Tricolori, in un messaggio al Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Vincenzo Camporini.

Napolitano ha rivolto espressioni di plauso al personale di questo ''prestigioso reparto, testimone in ambito nazionale e internazionale delle capacita' di eccellenza dell'Aeronautica Militare e delle Forze Armate Italiane''. ''In questi anni, la pattuglia acrobatica ha portato nei cieli del mondo i colori della nostra bandiera, che rappresentano l'unita' e l'indivisibilita' della Repubblica ma simboleggiano anche il concreto impegno del nostro Paese in molteplici aree di crisi, per l'affermazione della pace e della sicurezza, per la promozione dei diritti umani, per la costruzione di stabili e libere istituzioni, per la creazione di nuove condizioni di sviluppo economico e di progresso sociale per le popolazioni interessate''.

Il Capo dello Stato, certo di interpretare anche i sentimenti di attaccamento e ammirazione dei cittadini italiani, ha chiesto al Generale Camporini di far pervenire agli uomini e alle donne delle Frecce Tricolori, alla Forza Armata Aeronautica e a tutti i convenuti per le celebrazioni il suo augurio e il suo affettuoso saluto. Lo rende noto un comunicato del Quirinale.


© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati