Percorso:ANSA > In Viaggio > Mondo > Aereo Sinai: ministro turismo, resort aperti e operativi

Aereo Sinai: ministro turismo, resort aperti e operativi

Zaazou esprime fiducia in ripresa, grazie a sforzi partner mondo

11 novembre, 16:06

(ANSA) - ROMA, 11 NOV - Il ministro del Turismo egiziano, Hisham Zaazou, ha espresso la sua fiducia nella ripresa dell'industria del turismo in Egitto dopo il duro colpo a seguito del disastro aereo dei giorni scorsi sul Sinai.
    Il ministro ha anche aggiunto che l'area dei resort del Mar Rosso come Hurghada, Marsa Alam, Safaga, Quseir - oltre ai resort del Sinai di Sharm El Sheikh, Dahab, Taba, e la zona di Nuweiba, Luxor e Aswan - sono aperte al turismo. "Le crociere sul Nilo - dice in un comunicato - sono operative oggi come ogni settimana, gli hotel sul Mar Rosso sono aperti e operativi come sempre".
    Per concludere Zaazou ha esortato tutte le parti coinvolte a proseguire gli sforzi per sostenere l'eccellente cooperazione tra l'Egitto e tutti i suoi partner del turismo di tutto il mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA