Percorso:ANSA > In Viaggio > Itinerari > Turismo: Msc, Carlo Cracco cuoco per Natale e Capodanno
Post-it

Turismo: Msc, Carlo Cracco cuoco per Natale e Capodanno

13 novembre, 10:07
Msc, Carlo Cracco cuoco per Natale e Capodanno Msc, Carlo Cracco cuoco per Natale e Capodanno

MILANO - Lo chef Carlo Cracco firmerà anche quest'anno, per il terzo anno consecutivo, i menu di Natale e Capodanno a bordo delle navi di MSC Crociere. La partnership tra la Compagnia e lo chef stellato è stata annunciata ieri sera durante una cena di gala a Palazzo Visconti, preparata dallo stesso Cracco. La cena è stata l'occasione per festeggiare l'inaugurazione dei nuovi itinerari di MSC Crociere del Mare dei Caraibi, con il nuovo homeport a L'Avana, da cui, dal 22 dicembre, partiranno 16 crociere settimanali che toccheranno, oltre a Cuba, anche Messico, Giamaica e Isole Cayman. Per questo durante la cena Cracco ha proposto sia un'anteprima di alcuni dei piatti che saranno serviti a bordo in occasione delle festività, sia alcuni piatti di ispirazione cubana: dal tuorlo d'uovo croccante con avocado, manioca e frutta secca come antipasto, fino al sigaro di cioccolato, caramello, frutto della passione e basilico per dessert, accompagnato da un rum cubano o dall'Amarone Aneri, passando attraverso scampi arrosto, riso allo zafferano con uova di salmone, e cappello del prete agli agrumi, sedano rapa e melagrana. Alla cena hanno partecipato, fra gli altri, Pierfrancesco Vago e Gianni Onorato, rispettivamente executive chairman e chief executive officer di MSC Cruises, e l'ambasciatrice della Repubblica di Cuba in Italia, Alba Beatriz Soto Pimentel.