Percorso:ANSA > In Viaggio > Expo 2015 Viaggi > Alla Bit le idee per i viaggi post Expo

Alla Bit le idee per i viaggi post Expo

Appuntamento alla Fiera di Rho dall'11 al 13 febbraio

30 ottobre, 13:19

di Mauro Cortesi

 

"Expo è stata una grandissima e bellissima Bit, ci ha portato il mondo a Milano, e ne ha propagandato le mete turistiche come nessuno avrebbe mai potuto fare con altrettanta efficacia. Ora la Bit 2016 potrà sviluppare la nuova voglia di scoprire il mondo che l'Esposizione Universale ha stimolato con l'immagine dei suoi meravigliosi padiglioni". A dirlo è l'ad di Fiera Milano Corrado Peraboni, presentando la prossima edizione della Borsa alla Fiera di Rho Pero dall'11 al 13 febbraio 2016.


    La prossima edizione incrementerà le occasioni di networking e business matching per il B2B: coinvolgerà 1500 buyer di cui 17% italiani e 83% esteri e sarà divisa in quattro aree specializzate nei viaggi in tutto il mondo: Leisure, Luxury, MICE e Destination Sport, con un' offerta su misura per ogni tipologia di business: a ciascuna delle aree corrisponde infatti uno specifico programma di hosted buyer.

 


    L'area Leisure presenta tra le novità il progetto Wedding Destination Promotion rivolto ai tour operator e alle destinazioni, che presenterà un focus sul segmento dei viaggi di nozze e l'area Food&Wine destinata al turismo enogastronomico.


    Al turismo di lusso, che in Italia nel 2015 ha avuto una crescita stimata tra il 10 e il 20%,e per la quale la Bit è l'unica manifestazione in Italia a proporre questo segmento, è riservata l'area Luxury specifica per operatori che operano in questo settore. Grande attenzione a Bit anche per il Mice per il quale nel 2016 è attesa una crescita intorno al 5% a livello globale. L'area dedicata accoglierà circa 500 buyers selezionati. Infine Destination Sport, per i viaggi legati alle attività sportive.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA