Percorso:ANSA > In Viaggio > Benessere > Per pronto soccorso in vacanza in aiuto arrivano le app

Per pronto soccorso in vacanza in aiuto arrivano le app

Trovano le farmacie di turno e misurano la febbre

08 luglio, 13:55
Un piccolo malato Un piccolo malato

Pronto Soccorso in vacanza? In aiuto arrivano le app. Che fanno una diagnosi di massima e aiutano a gestire i problemi di piccola entità, permettono di misurare la febbre senza il termometro, identificano la farmacia di turno o il Pronto Soccorso più vicino. Eccone una selezione.

-Itriage- E' una sorta di Pronto Soccorso virtuale, disponibile in lingua inglese e ideale più che per l'Italia per l'estero (in particolare gli Stati Uniti), scaricabile in versione per Ios e Android. In caso di malore si possono inserire i sintomi e si otterrà una diagnosi di massima, che però deve essere sempre confermata dal medico. Identificato il problema, soprattutto nei casi più difficili, Itriage troverà i medici di guardia e gli ospedali più vicini.

-RilevaFebbre e Ifebbre- RilevaFebbre e' un'app disponibile a pagamento in versione per Ios e Android che rileva la temperatura corporea in assenza del termometro basandosi sui battiti cardiaci. Si crea un profilo utente, si inseriscono alcuni dati tra cui appunto i battiti cardiaci (rilevati tastando il polso) per ottenere la misurazione della temperatura, che comunque deve essere confermata da un termometro vero. Ifebbre, una versione piu "giocosa", trasforma invece l'Iphone in un termometro, rilevando la temperatura corporea. Basta scuoterlo, con lo stesso meccanismo dei vecchi termometri a mercurio, per iniziare la misurazione che durerà pochi istanti mettendo il telefono sotto l'ascella.

-Pediatri- E' la App ufficiale della Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp). È uno strumento utile ad apprendere corretti comportamenti di prevenzione e di intervento sui bambini nelle più comuni situazioni di emergenza domestica, scolastica, stradale o all'aria aperta. Sono elencate le principali metodiche di primo soccorso da seguire e le azioni da evitare grazie ai campi "cosa fare" e "Cosa non fare".

-Automedicazione- L'app "Automedicazione" è stata creata in versione per Ios e Android per aiutare ad orientarsi nel mondo delle patologie più comuni ed essere informati su cosa siano i farmaci senza obbligo di ricetta. E' utile anche all'estero poiché rintracciare il principio attivo può aiutare nel comunicare con un farmacista.

-Farmacie- Farmacity, Farmacie di turno, Pharmaround, Trova Farmacie- Quante volte capita di essere in giro e avere la necessità di trovare con urgenza una farmacia aperta? Per identificarla e' possibile scaricare diverse app (Farmacie- Farmacity, Farmacie di turno, Pharmaround), per Ios, Android e Windows Phone. Queste app tramite il sistema Gps dello smartphone identificano la farmacia di turno più vicina a voi.

-Pronto Soccorso Mr You Mobile e Guardia Medica- Pronto Soccorso e' una nuova app italiana, disponibile per Android, che identifica il Pronto Soccorso più vicino e fornisce, se la struttura ha attivato il servizio, informazioni su quanti pazienti ci sono in attesa. Anche Guardia Medica e' una app italiana, realizzata a Cosenza in Calabria, che con un download gratuito su sistema Ios e Android permette di trovare il servizio di Guardia medica più vicino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA