Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Rifiuti & Inquinamento > A Santa Marinella aria pulita grazia all'APA

A Santa Marinella aria pulita grazia all'APA

Cittadina laziale e' prima lanciare progetto tecnologico

22 maggio, 19:03
Panchina con aspiratori Panchina con aspiratori

ROMA - A Santa Marinella, localita' balneare alle porte di Roma, si respira aria piu' pulita grazie alla tecnologia integrata APA (Abbattimento Polveri Atmosferiche). La cittadina laziale e' infatti il primo Comune italiano che lancia ''Aria Pulita Outdoor'', il progetto che prevede l'installazione di APA entro infrastrutture evolute e di design (pannelli e totem pubblicitari, pensiline, fioriere e panchine), in diversi punti della citta', integrate con altre tecnologie per servizi innovativi al cittadino.

La piattaforma, sviluppata nel 2010 da Is TECH, iscritta nell'albo speciale delle start - up innovative, e' stata gia' sperimentata per oltre 2 anni in alcuni stabilimenti industriali e nel centro storico di Roma e a Milano ed e' stata inserita in stazioni di rifornimento (dove sono presenti, oltre alle polveri sottili, anche altri inquinanti, fra cui il benzene), di autobus e le aree trafficate di scambio a Pescara e a Guidonia.

Il funzionamento e' semplice: un bocchettone posto a circa un metro dal suolo aspira l'aria e la processa all'interno della macchina, secondo un procedimento che riflette il ciclo naturale della pioggia. Gocce di liquido colpiscono poi le polveri sottili e le fanno precipitare verso il basso, depositandole in acqua. Al termine del processo di lavaggio l'aria depurata e' aspirata verso l'alto e reimmessa pulita nell'atmosfera, senza alcuna generazione di rifiuti speciali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA