Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Natura > Orso: catturata KJ2, responsabile aggressione in Trentino

Orso: catturata KJ2, responsabile aggressione in Trentino

Sulle pendici del Bondone, poi rilasciata con radio-collare

16 ottobre, 18:37

Catturata e rilasciata dopo essere stata munita di radio-collare un'orsa che, in base ai controlli effettuati nei mesi scorsi dai forestali del Trentino, dovrebbe essere KJ2, il plantigrado responsabile del ferimento di un uomo nei boschi di Cadine lo scorso giugno. L'azione - informa la Provincia di Trento - è stata condotta ieri sera, sopra Cimone sulle pendici del monte Bondone, dagli agenti del Corpo forestale, aiutati dal personale veterinario dell'Azienda sanitaria.

Al momento della cattura l'orsa, di 133 kg in buono stato di salute, era assieme a tre cuccioli. Le operazioni di cattura si sono svolte con la tecnica del 'free ranging' (tiro del narcotico all'animale libero).

L'animale, dopo il rilascio, è attualmente sottoposto a monitoraggio intensivo anche per accertarne in modo definitivo l'identità, prima di dar corso all'ordinanza di rimozione che era stata emessa a seguito dell'incidente del giugno scorso. I campioni biologici raccolti saranno trasmessi ad Ispra, l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, per l'identificazione genetica dell'animale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA