Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Natura > Virus scoiattoli grigi letale per quelli rossi

Virus scoiattoli grigi letale per quelli rossi

Specie italiana decimata, sta scomparendo da nord Italia

28 settembre, 16:03

ROMA - E' un virus letale arrivato con l'introduzione degli scoiattoli grigi americani che sta facendo scomparire la popolazione degli scoiattoli rossi del nord Italia. Lo dimostra una ricerca delle universita' di Torino, Genova e Varese.

Secondo i ricercatori la diffusione dello scoiattolo grigio sta portando effetti devastanti alla biodiversita', al punto tale che in Piemonte, nel corso di pochi decenni, la specie rossa autoctona e' completamente scomparsa in piu' di 1.150 chilometri quadrati. I ricercatori spiegano infatti che, dal momento della loro comparsa in Italia nel 1948 come dono dell'ambasciatore statunitense, gli scoiattoli grigi hanno 'preso il potere''. Questi esemplari sono molto piu' aggressivi della specie nativa europea e sono anche portatori di una particolare tipologia di virus che risulta essere letale per i ''cugini'' rossi. Gli studiosi, come riporta anche The Guardian, temono che se la diffusione dello scoiattolo grigio continuera' indisturbata, la specie potrebbe diffondersi fino in Francia.

Per questo motivo chiedono piu' controllo e misure di conservazione volte a mantenere sia le popolazioni rimanenti di scoiattolo rosso che contenere la diffusione di quelli grigi.Virus 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA