Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Natura > Carovana verifica stato ghiacciai Alpi

Carovana verifica stato ghiacciai Alpi

Parte da Chamonix per arrivare il 12 luglio a Bolzano

04 luglio, 15:28

CHAMONIX (FRANCIA) - Un viaggio 'sostenibile' di oltre mille chilometri attraverso le Alpi per rendersi conto dello stato dei ghiacciai. E' Superalp!5, la traversata organizzata dal segretariato permanente della Convenzione delle Alpi (trattato internazionale sottoscritto dagli otto Stati alpini per garantire una politica comune), che partira' domani da Chamonix (Francia) per arrivare il 12 luglio a Bolzano.

''Lungo il cammino - ha spiegato Marco Onida, segretario della Convenzione delle Alpi - attraverseremo cinque ghiacciai, ovvero quelli di Monte Bianco, Monte Rosa, Aletsch, Bernina e Alpi Venoste, dove esperti locali ci spiegheranno la situazione del permafrost, la riduzione dei volumi, le variazioni delle temperatura e dell'irradiamento solare. L'obiettivo e' una presa di coscienza sul cambiamento climatico, fenomeno drammatico e sempre piu' veloce, e sulla diversa antropizzazione delle Alpi''.

Della carovana, oltre alla segreteria della Convenzione delle Alpi, fanno parte 10 giornalisti di varie testate provenienti da Canada, Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Romania, Slovenia e Svizzera. La comitiva sara' accompagnata da due guide alpine. Sono previste tappe a piedi sui ghiacciai (in cordata), spostamenti con impianti a fune e trasferimenti in bus o in treno. Superalp!5 si fermera' a Cervinia, Brig (Svizzera), Pontresina (Svizzera) e Vent (Austria), prima di arrivare in Alto Adige dove e' prevista anche una visita alla Mummia del Similaun (conosciuta anche come Otzi) nel Museo Archeologico di Bolzano. Il viaggio sara' raccontato in un video, curato dal regista Luca Bich, che verra' presentato il 7 novembre a Torino in occasione delle celebrazioni per i 20 anni della Convenzione delle Alpi.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati