Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Mobilità > Intelligente e "green", ecco nuova barca per disabili

Intelligente e "green", ecco nuova barca per disabili

Presentata alla Fiera dell'innovazione a Cagliari

03 luglio, 16:51

Una imbarcazione che può essere guidata autonomamente da un disabile in tutte le fasi di navigazione, dalla partenza dalla banchina alle manovre di attracco. Si chiama Shardana Ipse (innovazione progetti sistemi evolutivi per diversamente abili): il progetto è stato presentato da Nautica Buggerru durante la nuova edizione di Sinnova, la Fiera dell'innovazione organizzata da Sardegna Ricerche nell'ex Terminal Crociere del Molo Ichnusa a Cagliari.

Sergio Lai, responsabile scientifico del progetto, ha spiegato che la barca è dotata di un sistema di ormeggio intelligente che supera agevolmente tutte le difficoltà tecniche delle manovre davanti al molo. Sfrutta inoltre sistemi ideati e brevettati per consentire di effettuare tutte le operazioni necessarie con estrema facilità. Inoltre è anche green: utilizza materiali a basso impatto ambientale e motore a bassissimo consumo e ridotte emissioni. La barca, lunga circa otto metri e mezzo, è "open" ma può essere comunque trasformata in cabinato.

Una sfida pronta a partire anche in rete anche in rete: presto online un portale dedicato alla discussione e alla valutazione di esperienze per abbattere le barriere architettoniche anche in barca. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA