Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Istituzioni e UE > Anche Italia in finale concorso Ue su energia sostenibile

Anche Italia in finale concorso Ue su energia sostenibile

Reggio Emilia in lizza agli European Sustainable Energy Awards

13 maggio, 18:26
'BiciBus-PediBus', per accompagnare i bambini a scuola 'BiciBus-PediBus', per accompagnare i bambini a scuola

C'è anche un progetto italiano tra i finalisti degli European Sustainable Energy Awards, il concorso Ue che premia i progetti europei più innovativi nel settore dell'energia sostenibile. Si tratta di 'BiciBus-PediBus', un programma del comune di Reggio-Emilia per accompagnare i bambini a scuola.

I vincitori saranno svelati il 16 giugno da Miguel Arias Canete, Commissario europeo per l'Azione per il Clima e l'Energia, e dal presidente della commissione Industria dell'Europarlamento Jerzy Buzek.

Il comune emiliano, da oltre 10 anni, ha messo in sicurezza i tragitti casa-scuola, con tanto di fermate simili a quelle dei bus, e i bambini possono compiere la strada a piedi o in bici accompagnati da volontari. Ad essere coinvolti ogni anno sono 400 alunni e 250 volontari. Dal 2003 l'iniziativa ha evitato l'emissione di oltre 150 tonnellate di CO2.

In finale nella categoria città e regioni, insieme a Reggio Emilia, c'è il comune olandese di Apeldoorn, con il villaggio di Loenen che punta a raggiungere la neutralità energetica entro il 2050, e gli edifici scolastici efficienti di Osona, una delle comarche della Catalogna.

Altre categorie in gara sono 'energie rinnovabili' ed 'efficienza energetica'. Nella prima sono in finale il Fondo polacco per la tutela ambientale con i collettori solari in ambito residenziale, il Cooperative Energy Hub del Regno Unito che fornisce ai consumatori energia a basse emissioni di carbonio, e il Women in Europe for Common Future, iniziativa tedesca per lo sviluppo di competenze su isolamento termico e pannelli solari in aree rurali dell'Est Europa. Sull'efficienza energetica sono in lizza la centrale elettrica virtuale dell'Ungheria, il paternariato pubblico-privato per la ristrutturazione edilizia nell'Ile-de-France e la app dell'Agenzia austriaca dell'energia che calcola il consumo elettrico annuo dei prodotti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA