Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Acqua > Top news > Prodi, Italia crei autorità mondiale acqua

Prodi, Italia crei autorità mondiale acqua

Organismo ad ampio raggio per prevenire futuri conflitti

28 febbraio, 18:46

ROMA - "In occasione dell'Expo 2015 vorrei che l'Italia prendesse un impegno forte di fronte al mondo per creare un centro mondiale che si occupi dell'acqua in tutti i suoi aspetti, quelli giuridici, militari, di irrigazione e tecnologici". Lo ha detto l'ex presidente del Consiglio, Romano Prodi, intervenendo ad un evento a Roma.

Prodi, che è inviato Onu in Africa, ha spiegato che "finché non ci sarà un'autorità mondiale l'acqua sarà una grande fonte di tensione per la storia futura, basterebbe invece gestirla per ridurre i problemi, con un po' di organizzazione e tecnologie si può utilizzare un decimo dell'acqua per irrigare, e in questo senso l'Italia può dare un buon esempio con la pianura padana".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA