Percorso:ANSA.it > Speciale Amministrative 2012 > Le Sfide
Elezioni Amministrative2012 2012

Le Sfide - Comuni Capoluoghi di Provincia

Genova

  • Marco Doria

    Marco Doria

    Centro Sinistra

    Marco Doria, genovese, 54 anni, sposato con tre figli. Suo padre, Giorgio, come lui docente di Economia, da marchese si iscrisse al Pci e fu anche vicesindaco della citta', dal 1975 al 1976. Suo nonno, Ambrogio, era un industriale. Iscritto in gioventu' alla Fgic, e' stato consigliere di circoscrizione dal 1978 al 1985, e consigliere comunale dal  1990 al 1993. Dopo il 1993 non si e' piu' candidato in alcuna competizione elettorale e non ha piu' avuto alcuna tessera di partito. A Genova ha vinto le primarie del centrosinistra prevalendo sul sindaco uscente, Marta Vincenzi, e sulla deputata genovese del Pd Roberta Pinotti. E' appoggiato da Sel

  • Pierluigi Vinai

    Pierluigi Vinai

    Centro Destra

    Pierluigi Vinai, genovese, 44 anni, sposato con 4 figli. Due lauree, Pedagogia (tesi su 'Storia e mistero del Sacro Graal') e Storia Moderna. Durante la campagna ha conseguito un Master in Amministrazione del territorio alla Scuola Superiore del Ministero dell'Interno. Diploma universitario in 'Dottrina sociale della Chiesa' alla Pontificia Universita' Lateranense. Dal 2007 e' vicepresidente della Fondazione Carige. Dal 2009 al 2012 e' segretario generale di Anci Liguria e presidente di Iter Agentes per la diffusione della Dottrina Sociale della Chiesa

  • Enrico Musso

    Enrico Musso

    Terzo Polo

    Enrico Musso, genovese, 50 anni, sposato. Laurea in Economia. Consigliere comunale a Genova dal 1990 al 1993 per il Pli, e' stato l'ultimo segretario genovese del Pli prima dello scioglimento del partito nel 1994. Nel 2007 accetto' la proposta del centrodestra di candidarsi come indipendente alla carica di sindaco di Genova. Ottenne il 46% dei voti, sconfitto da Marta Vincenzi, eletta con il 51%. Dal 2008 e' senatore, eletto per il Pdl e poi passato al Gruppo Misto. E' sostenuto ufficialmente dall'Udc

  • Edoardo Rixi

    Edoardo Rixi

    Lega Nord

    Edoardo Rixi, genovese, 37 anni, attuale capogruppo in Regione. Laurea in Economia e Commercio. Consigliere comunale dal 2002 al 2007, coordinatore politico di Genova e coordinatore del movimento Giovani Padani della Liguria. Dal 2007 al 2010 ha ricoperto l'incarico di segretario provinciale della Lega Nord di Genova. Nel 2010 e' subentrato in Parlamento come deputato all'allora tesoriere della Lega Maurizio Balocchi, ma dopo 4 ha rinunciato all'incarico per dedicarsi alla Liguria. Appassionato di montagna, e' aiuto istruttore di alpinismo
     

  • Paolo Putti

    Paolo Putti

    Movimento 5 Stelle

    Paolo Putti, genovese, 42 anni, sposato con due figlie. Iscritto nel 1988 a Fisica. Dal 2000 ad oggi lavora come educatore e formatore di una cooperativa sociale. Ha fatto parte di diverse associazioni ambientaliste e per circa 15 anni ha svolto attivita' di volontariato in un quartiere della periferia genovese. Da circa 2 anni fa parte del Coordinamento dei comitati contro la costruzione della Gronda autostradale di Genova Ponente

Parma

  • Paolo Buzzi

    Paolo Buzzi

    Centro Destra

    Paolo Buzzi e' il candidato sindaco di Pdl e Cantiere Popolare, movimento che fa capo all'ex ministro Romano. Avvocato, ha gia' una lunga esperienza amministrativa come assessore e vicesindaco. Due mesi fa e' stato anche nominato coordinatore provinciale del Popolo delle Liberta', incarico per il quale ha sostituito Luigi Giuseppe Villani

  • Vincenzo Bernazzoli

    Vincenzo Bernazzoli

    Centro Sinistra

    Vincenzo Bernazzoli, sposato, due figli, e' il presidente della Provincia di Parma ed esponente di spicco a livello regionale del Partito Democratico. La candidatura a sindaco per il centrosinistra e' arrivata dopo la sua vittoria nelle primarie, in cui ha battuto tra gli altri il collega di partito Dall'Olio. Gia' sindaco di Fontanellato, paese della provincia di Parma, e' considerato il favorito nei sondaggi, anche se e' stato piu' volte attaccato, in particolare dal movimento degli 'Indignati' e dai grillini, per la volonta' di completare i lavori per il nuovo termovalorizzatore di Parma. Assieme al Pd, lo sostengono Sel, Italia dei Valori, Comunisti Italiani, Pensionati-Consumatori e una lista civica che fa capo all'ex assessore della Giunta Ubaldi Maria Teresa Guarnieri

  • Elvio Ubaldi

    Elvio Ubaldi

    Terzo Polo

    Elvio Ubaldi, sindaco di Parma dal 1998 al 2007, e' senza dubbio la figura di spicco del civismo parmigiano, movimento che a meta' degli anni '90 riusci' a interrompere l'egemonia del centrosinistra nella citta' emiliana. Alle elezioni del giugno 2007, quando non puo' ricandidarsi per avere gia' esaurito due mandati, ha garantito con la propria lista 'Per Parma con Ubaldi' l'elezione di Pietro Vignali, ma poco dopo l'elezione, nonostante venga nominato presidente del consiglio comunale, prende le distante dal suo delfino fino alla rottura completa avvenuta nel 2010 in materia di trasparenza degli atti amministrativi. Oggi ritorna in campo con una coalizione formata da Udc, dal suo movimento civico e da un'altra lista civica che fa capo all'ex Pdl Paola Colla

  • Andrea Zorandi

    Andrea Zorandi

    Lega Nord

    Andrea Zorandi, parmigiano di nascita, 54 anni, di professione medico, e' il candidato della Lega Nord. Ha iniziato la sua carriera politica proprio nel Carroccio agli inizi degli anni Duemila collaborando, in particolare, con il parlamentare del Carroccio Fabio Rainieri ed il consigliere regionale Roberto Corradi. In seno alla Lega parmigiana riveste anche il ruolo di segretario cittadino e nell'ultima tornata elettorale comunale (2007) era gia' stato il candidato sindaco del partito verde ottenendo pero' solo l'1,7% delle preferenze

  • Federico Pizzarotti

    Federico Pizzarotti

    Movimento 5 Stelle

    Federico Pizzarotti, 39 anni, parmigiano, e' il piu' giovane dei candidati sindaco in lizza per il comune di Parma. Project manager in un istituto bancario di Reggio Emilia, ha aderito al Movimento Cinque Stelle nel 2009 candidandosi, l'anno seguente, alle elezioni regionali dell'Emilia-Romagna. Questa candidatura a sindaco e' la sua prima esperienza elettorale diretta in citta'. Il suo primo avversario e' rappresentato da Roberta Roberti, leader degli 'Indignati', il movimento di protesta formatosi negli ultimi mesi della Giunta Vignali e che ha raccolta la protesta contro l'amministrazione travolta dalla vicenda giudiziaria 'Green Money'

Verona

  • Flavio Tosi

    Flavio Tosi

    Lega Nord

    Flavio Tosi, 42 anni, esponente di punta della Lega Nord, e' il sindaco uscente. E' sostenuto da sette liste: Lega Nord, Civica Tosi sindaco, Pieralfonso Fratta Pasini per Tosi, Pensionati con Tosi, Alleanza per Verona, Giovani Punto!, Verona e' vita. E' stato eletto sindaco al primo turno nel 2007, quando era sostenuto anche dal Pdl. In precedenza e' stato consigliere comunale e regionale per la Lega Nord, ha ottenuto 28mila preferenze in Regione nel 2005. Fino all'elezione a sindaco e' stato per due anni assessore regionale alla sanita'. E' sposato

  • Luigi Castelletti

    Luigi Castelletti

    Centro Destra

    Luigi Castelletti, 57 anni, avvocato. E' il candidato di Pdl, Udc, Fli, Nuovo Psi e della civica Castelletti sindaco. Consigliere comunale a Ferrara di Monte Baldo e poi consigliere provinciale, e' stato presidente del Consorzio Zai e presidente di Veronafiere dal 2003 al 2009. In quell'anno e' stato nominato vicepresidente vicario di Unicredit. Sposato, ha un figlio

  • Michele Bertucco

    Michele Bertucco

    Centro Sinistra

    Michele Bertucco, 48 anni, ha vinto le primarie del centro-sinistra ed e' sostenuto da Partito Democratico, Italia dei Valori, Sinistra Ecologia Liberta', Federazione della Sinistra e dalle civiche Piazza pulita e Forti per Verona. Lavora in una banca ed e' delegato sindacale. E' stato prima presidente provinciale e poi regionale di Legambiente

  • Gianni Benciolini

    Gianni Benciolini

    Movimento 5 Stelle

    Giovanni Benciolini, 42 anni, e' il candidato del Movimento 5 stelle per il quale aveva corso anche alle Regionali del 2010. E' tecnico informatico all'Universita' di Verona. La passione per l'ornitologia lo ha portato ad una lunga collaborazione con l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale. Convive ed ha un figlio di un anno

  • Ibrahima Barry

    Ibrahima Barry

    Alternativa Comunista

    Ibrahima Barry, 49 anni, e' il candidato di Alternativa Comunista. E' il primo immigrato che si presenta per concorrere alla carica di sindaco a Verona. Nato in Guinea, e' cittadino italiano dal 2009. Operaio metalmeccanico, vive a Verona da 15 anni ed e' impegnato con il Coordinamento migranti e con la Confederazione unitaria di base. Sposato, ha quattro figli

L'Aquila

  • Massimo Cialente

    Massimo Cialente

    Centro Sinistra

    Massimo Cialente e' sindaco dell'Aquila uscente. Guida una coalizione di centrosinistra ed e' sostenuto da sei liste: Pd, Api, Sel, Prc/Pdci, Cattolici Democratici e Socialisti Riformisti. Eletto al primo turno con il 53% dei voti il 29 maggio 2007, e' nato nel capoluogo il 1 giugno 1952. Pneumologo, e' sposato e ha tre figli. Eletto deputato nel 2001 e nel 2006. In precedenza era stato consigliere comunale dell'Aquila dal 1990 al 2001. Dal 1995 al 1998 e' stato presidente del Consiglio comunale mentre e' stato eletto due volte consigliere provinciale dell'Aquila, nel 1999 e nel 2003. Iscritto al Pci dal 1970, poi al Pds e ai Ds, e' transitato poi in Sinistra Democratica e quindi nel Pd

  • Pierluigi Properzi

    Pierluigi Properzi

    Centro Destra

    Pierluigi Properzi, urbanista di livello nazionale, e' nato all'Aquila il 3 maggio 1943. Nonostante i 69 anni di eta' e' il piu' giovane politicamente essendo alla prima esperienza diretta nel mondo della politica. E' candidato sindaco del Pdl e della lista civica ''Domani L'Aquila''. Professore ordinario di Tecnica urbanistica presso l'Universita' dell'Aquila, e' curatore scientifico del Rapporto dal territorio edito dall'Istituto nazionale di urbanistica (Inu) di cui e' stato segretario generale e vice presidente, in questo momento responsabile del settore ricerche e consulenze. Attualmente e' coordinatore generale del Piano paesaggistico della Regione Abruzzo, del Piano strutturale di Matera e del Documento preliminare del Piano territoriale della Provincia dell'Aquila

  • Giorgio De Matteis

    Giorgio De Matteis

    Terzo Polo

    Giorgio De Matteis, esponente dell'Mpa, e' nato all'Aquila il 28 settembre 1959. E' candidato sindaco del movimento L'Aquila Citta' Aperta, che ha aggregato un'ampia e variegata coalizione con sette liste, tra cui Verdi (nella lista civica L'Aquila Citta' Unita) e La Destra, che partecipa con la lista civica ''Prospettiva 2099''. Oltre a queste due sigle, e' appoggiato da Mpa, Udc, Castelli per L'Aquila, Udeur e Tutti per L'Aquila. Neurologo, sposato e padre di due figli. Dal 1990 al 2000 e' stato consigliere comunale dell'Aquila e consigliere regionale nella VII, VIII e nella legislatura ancora in corso, la IX. Dal 2000 al 2005 ha ricoperto anche l'incarico di assessore regionale ai Lavori pubblici. Attualmente e' vice presidente vicario del Consiglio regionale. Dopo aver militato nel Ccd e nell'Udc e' uscito dal partito della Vela per l'Italia di mezzo. Successivamente ha aderito all'Mpa

  • Angelo Mancini

    Angelo Mancini

    Idv

    Angelo Mancini, capogruppo uscente dell'Italia dei Valori, e' nato a Scoppito (L'Aquila) il 17 ottobre 1949. E' candidato sostenuto dai dipietristi e dalla lista civica L'Aquila Oggi. Laureato in Scienze biologiche all'Universita' dell'Aquila, ha poi ricoperto il ruolo di docente in scuole di secondo grado a Bergamo. Dal 1975 al 1984 ha avuto il ruolo di dirigente scolastico in varie scuole prima ad Amatrice (Rieti), quindi a Rubano (Padova), Ortona (Chieti) e Teramo. Nel 1996 e' tornato all'Aquila per ricoprire il ruolo di preside dell'Istituto per geometri Colecchi e dal 2007 del liceo Classico Cotugno. Dal 2002, inoltre, ricopre il ruolo di consigliere comunale

  • Enza Blundo

    Enza Blundo

    Movimento 5 Stelle

    Enza Blundo  e' nata a Castel di Sangro (L'Aquila) il 26 giugno 1964. E' candidato sindaco del Movimento 5 Stelle a cui ha aderito nel 2011. Trasferita all'Aquila nel 1977, lavora come insegnante di scuola elementare; ha cinque figli ed e' l'unica donna candidata. Dopo il terremoto dell'Aquila del 2009 ha fatto parte degli attivisti dei comitati che sono nati nel capoluogo distrutto, in particolare come fondatrice nel 2010 dell'associazione Cittadini per i cittadini. Nello stesso anno ha organizzato l'evento ''L'Aquila day''

Catanzaro

  • Sergio Abramo

    Sergio Abramo

    Centro Destra

    Sergio Abramo e' nato a Catanzaro il 29 marzo 1958. E' un noto imprenditore. Corre per il centrodestra. Eletto sindaco di Catanzaro nel 1997 e' stato confermato nel 2001 con il 71,4% dei consensi, diventando il sindaco piu' votato d'Italia. Si e' dimesso da sindaco nel 2005 per candidarsi alla presidenza della Regione Calabria venendo sconfitto da Agazio Loiero. Attualmente ricopre, dal 2010, la carica di presidente della Sorical, la societa' a capitale misto pubblico-privato per la gestione dell'acqua

  • Salvatore Scalzo

    Salvatore Scalzo

    Centro Sinistra

    Salvatore Scalzo e' nato a Catanzaro il 29 settembre 1983. E' il candidato del centrosinistra. Laureato in Scienze politiche, e' stato cofondatore dell'associazione universitaria culturale Ulixes. Diplomato in canto lirico al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, ha lavorato come funzionario alla Direzione generale Agricoltura della Commissione Europea. Candidato anche alle comunali dello scorso anno, e' uscito sconfitto dal confronto con Michele Traversa, riportando poco piu' del 32,5% dei voti

  • Giuseppe Celi

    Giuseppe Celi

    Terzo Polo

    Giuseppe Celi, detto Pino, e' nato a Catanzaro il 16 gennaio del 1944. Imprenditore, e' stato consigliere comunale con la Dc nel 1985 e poi e' tornato in Consiglio nel 1990. Rappresenta il Terzo Polo e l'area dei moderati. Ha ricoperto anche l'incarico di assessore comunale ai Lavori Pubblici. Dopo la candidatura si e' dimesso dalla carica di presidente dell'Associazione provinciale dei costruttori edili che ricopriva dal febbraio scorso

  • Elio Mauro

    Elio Mauro

    Lista civica Elio Mauro Sindaco

    Elio Mauro e' nato a Catanzaro il 16 agosto 1959. Agente di commercio, e' stato consigliere comunale dal 2001 al 2005. Dal 2005 ha ricoperto anche l'incarico di assessore. Proveniente dall'area socialista, il suo esordio in politica e' stato nel 1994 quando e' stato eletto consigliere circoscrizionale con Forza Italia. Si presenta per una lista civica che porta il suo nome

  • Antonio Carpino

    Antonio Carpino

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Antonio Carpino e' nato a Catanzaro il 4 ottobre del 1962. Si presenta per il Partito Comunista dei Lavoratori. Medico in servizio nel reparto di Chirurgia generale del policlinico universitario di Germaneto, e' coordinatore provinciale del Partito Comunista dei Lavoratori. In precedenza aveva militato nel Pci prima ed in Rifondazione poi, rivestendo anche dei ruoli direttivi

Palermo

  • Massimo Costa

    Massimo Costa

    Centro Destra

    Massimo Costa, 34 anni, avvocato, ex presidente del Coni Sicilia. Inizialmente proposto dal Terzo Polo e dal Mpa, a campagna elettorale iniziata ha deciso di passare con Pdl, Udc e Grande Sud. Alla sua prima esperienza in politica, Costa e' stato campione europeo juniores di kick boxing quando aveva 17 anni. Il suo slogan e' ''Viva Palermo viva''

  • Fabrizio Ferrandelli

    Fabrizio Ferrandelli

    Centro Sinistra

    Fabrizio Ferrandelli, 31 anni, vincitore delle primarie del centrosinistra dello scorso 4 marzo, quando batte' per 161 voti Rita Borsellino, e' sostenuto da Pd, Sel, Riformisti. Ex capogruppo di Idv al Consiglio comunale di Palermo, ha cominciato la sua carriera politica con il Movimento umanista. Laureato in Lettere, sposato. Il suo slogan e' ''Amuni' Palermo'', termine dialettale che significa ''andiamo''

  • Leoluca Orlando

    Leoluca Orlando

    Idv

    Leoluca Orlando, 64 anni, portavoce nazionale di Idv, a piu' riprese sindaco di Palermo dall'85 al 2000, e' sostenuto da Italia dei Valori, Verdi e Federazione della Sinistra. Ha deciso di candidarsi tre settimane dopo le primarie, non riconoscendo l'esito delle consultazioni che secondo lui sarebbero state falsate da brogli. Il suo slogan e' ''Leoluca Orlando il sindaco lo sa fare''

  • Alessandro Aricò

    Alessandro Aricò

    Terzo Polo

    Alessandro Arico', 36 anni, ex assessore della Giunta di Diego Cammarata (Pdl), e' stato eletto per la prima volta consigliere di An alla Provincia di Palermo quando aveva 22 anni. Attualmente e' deputato regionale di Fli, che lo sostiene con Mpa, Api, Movimento Popolare Siciliano e liste civiche. Nei suoi manifesti elettorali compare una grande ''O'' accentata che riprende l'ultima lettera del suo cognome

  • Riccardo Nuti

    Riccardo Nuti

    Movimento 5 Stelle

    Riccardo Nuti, 30 anni, candidato del Movimento Cinque Stelle, perito tecnico, e' un analista di processi aziendali nei call center, dove ha cominciato a lavorare a 18 anni. La comunicazione per la sua campagna elettorale e' all'insegna della sobrieta': ''Di sorrisi e slogan cool - dice - la citta' e' piena. Bisogna affidarsi a gente competennte''