Murales

Diamante - Punto di Interesse

Tutto iniziò nel 1981 da una brillante idea del pittore Nani Razzetti e del Sindaco dell’epoca Ing. Evasio Pascale che, con “l’Operazione Murales”, portarono a Diamante alcuni tra i pittori più acclamati a livello mondiale per affrescare le pareti delle case. Le mura cittadine sono diventate vere e proprie tele che raffigurarono scene di vita quotidiana, il territorio e i racconti di un popolo dedito alla pesca. Tutto questo ha dato vita alla realizzazione di oltre 200 murales che, dal centro storico, si espandono in tutto il paese conferendo a Diamante il nome “Città dei Murales”.

Via Mazzini, 42, Diamante, (Cosenza)

http://www.scopridiamante.it/10-itinerari-turistici/tour-dei-murales.html