Chiesa di Santa Maria della Neve

Arzachena - Edificio di culto

È la chiesa più antica di Arzachena, intitolata a Santa Maria della Neve (Santa Maria Maggiore), e sorge nel cuore del centro storico, in Piazza Risorgimento.  La sua struttura di base risale al 1716. Nel 1774 e nel 1864 subì notevoli trasformazioni e solo nel 1922 raggiunse l'aspetto odierno. La sua architettura è quella classica delle chiese urbane galluresi, il prospetto principale termina col profilo del timpano ad arco ribassato, con campate definite da archi a tutto sesto mentre sul lato destro si innalza la torre campanaria a canna quadrata. Nel presbiterio è conservato un raffinato altare ligneo ed un intaglio raffigurante la Vergine col Bambino, riferibili all'epoca di ampliamento della chiesa, nel 1776.



Arzachena, (Olbia-Tempio)