MUSEO CASA FRANCESCO DATINI

Prato - Architettura

Museo Casa Francesco Datini nasce come articolazione delle attività della Fondazione Casa Pia dei Ceppi, erede dei lasciti di Monte di Turingo Pugliesi e Francesco di Marco Datini. Il percorso museale, di cui costituiscono parte integrante gli stessi ambienti della casa del mercante con gli splendidi apparati pittorici restaurati, si sviluppa negli spazi del piano terra di Palazzo Datini e intende illustrare attraverso didascalie in italiano e inglese, corredate da numerose immagini, oggetti d'uso e opere d'arte del Trecento e del Quattrocento e lettere originali dell'Archivio Datini, la vita di Francesco Datini e la sua attività di mercante, nonchè la storia della sua ricca dimora e dell'ente assistenziale nato per volere testamentario dopo la sua morte: il Ceppo dei poveri di Francesco di Marco.



Ser Lapo Mazzei, 43, Prato

Telefono:

Costo:
Riduzioni:
Orario: