MUSEO DEL CAMOSCIO

Opi - Museo

Il museo è composto da tre sale dell'edificio signorile costruito dalla famiglia Bevilacqua tra la fine del 600 e l'inizio del 700. Un primo ambiente interamente dedicato alla documentazione del camoscio, nel secondo vi si trova una sala-video per la proiezione di documentari sul Parco e il terzo locale è ricco di materiali relativi alle altre aree protette dell'Abruzzo e di tutta l'Italia. Nell'area faunistica vivono in semi libertà, in uno spazio di circa 20 Ha, sei esemplari di camoscio. Per ammirarli sono state predisposte due aree di avvistamento che si trovano nella parte alta del paese, notevole e suggestiva la veduta panoramica sul territorio del Parco godibile da questa area i avvistamento.

Opi, (L'Aquila)

Telefono:

Costo:
Riduzioni:
Orario: