MUSEO FERROVIARIO NAZIONALE DI PIETRARSA

Napoli - Museo

Si tratta di uno dei più grandi musei ferroviari al mondo, sia per superficie espositiva (oltre 36.000 metri quadrati) che per varietà, ampiezza e importanza del patrimonio esposto. Istituito negli anni Settanta, nel complesso nato nel 1840 per iniziativa di Ferdinando II di Borbone come per la produzione di materiale ferroviario, è collegato alla costruzione del primo tratto della linea ferroviaria italiana che collega Napoli e Portici. Nei cinque padiglioni che compongono il complesso, è possibile ammirare locomotive a vapore, elettriche, trifase, a corrente continua, diesel, camion, automotrici termiche, macchine e modelli, manufatti di bottega e diversi esempi di attrezzature ferroviarie. Ci sono anche una vasta biblioteca specializzata e numerose sale multifunzionali che ospitano eventi, incontri e mostre.

 
 


VICOLO PIETRARSA, Napoli

Telefono:

Costo:
Riduzioni:
Orario: