San Nicola Arcella

Calabria

San Nicola Arcella si affaccia sulla "Riviera dei Cedri", su uno strapiombo ai piedi del quale si trova la baia racchiusa dal celbre "Arcomagno", finestra sul mare di formazione rocciosa e punto di grande attrazione turistica. Il paese è legato al nome Lord Francis Marion Crawford, scrittore statunitense innamoratosi della baia in occasione di un viaggio in barca con la moglie, che soggiornò nella Torre saracena (oggi rinominata Torre Crawford) traendo ispirazione per i suoi racconti, alcuni ambientati proprio nel piccolo centro calabrese.