Aggredisce e picchia moglie, arrestato

Accade nel vicentino, causa separazione coppia

(ANSA) - VICENZA, 13 GEN - I Carabinieri di Schio (Vicenza) hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne per maltrattamenti in famiglia. L'uomo ha iniziato un'accesa lite con la moglie, dalla quale è in fase di separazione, per l'affidamento dei figli minori. La donna ha chiamato i Carabinieri dopo che questa era stata aggredita verbalmente e fisicamente come riscontrato dai medici dell'ospedale di Santorso. Condotto in caserma per l'uomo, non nuovo a gesti del genere per i quali era stato querelat,o è stata attivata la procedura del "codice rosso", dichiarato in stato di arresto e posto ai domiciliari in un'abitazione, differente da quella della coniuge, come disposto dalla Procura di Vicenza.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere