Tentò di uccidere cliente bar, arrestato

Identificato dopo 4 mesi indagini

(ANSA) - VENEZIA, 11 GEN - Tentò di uccidere, con una coltellata al collo, un cliente di un bar l'uomo di 51 anni, italiano, arrestato dal commissariato di Mestre. Gli agenti sono così riusciti a identificare l'aggressore che, il 19 settembre scorso, in un bar di Mestre, al culmine di una lite aveva colpito al collo, con un'arma da taglio, un tunisino provocandogli una lunga e profonda ferita e una lesione alla mandibola che poi si è rivelata essere permanente. Quella sera l'aggressore era riuscito a fuggire. Il presunto responsabile è stato ora arrestato per tentato omicidio. La polizia ha ammanettato il 51enne già noto per atti persecutori, rissa, danneggiamento oltre che condanne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, rapina, lesioni personali e anche omicidio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere