Detenzione esplosivo,arrestato anarchico

Operazione Digos Torino sugli sviluppi inchiesta 'Scintilla'

(ANSA) - TORINO, 26 NOV - La Digos di Torino ha arrestato, su ordine di custodia cautelare in carcere, Giuseppe Sciacca, 40 anni, anarchico ritenuto responsabile di fabbricazione, detenzione e porto in luogo pubblico di ordigno esplosivo. Il provvedimento in seguito all'operazione 'Scintilla' dello scorso febbraio, quando vennero arrestati sei anarchici dell'Asilo occupato di via Alessandria accusati, a vario titolo, di associazione sovversiva, istigazione a delinquere, detenzione, fabbricazione e porto, in luogo pubblico, di ordigni esplosivi.
    Gli investigatori della Digos ritengono il gruppo responsabile di 21 attentati in diverse città italiane. Sciacca, arrestato questa mattina con la collaborazione della Digos di Verona, sarebbe "l'esperto degli ordigni". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere