Manager Fincantieri perquisiti a Genova

Erano stati in servizio in Veneto

(ANSA) - GENOVA, 6 NOV - La Guardia di Finanza di Venezia ha perquisito anche due manager della sede genovese di Fincantieri nell'ambito dell'inchiesta sui lavori affidati in subappalto a Marghera. Entrambi hanno lavorato in passato in Veneto.
    Le accuse, per le persone indagate a Venezia, sono di aver preso mazzette per agevolare l'iscrizione di ditte nell'albo dei fornitori o per aumentare il numero delle ore di impiego delle ditte in subappalto nei cantieri. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA