Milano-Cortina: Valente contro Salvini

'Noi sempre presenti a tavoli per assegnazione dei Giochi 2026'

(ANSA) - ROMA, 19 OTT - "Il leader della Lega Nord è semplicemente un bugiardo. Nel percorso che ha portato all'assegnazione delle Olimpiadi a Milano e Cortina, siamo stati sempre presenti ai tavoli e fondamentali nel trovare una quadra politica di maggioranza che ha spinto Conte a firmare le garanzie. Mentre altri chiacchierano, noi abbiamo permesso che il progetto venisse legato a opere fondamentali per il territorio, evitando sprechi di denaro pubblico. Invece di lavorare per far sì che un grande evento di questo tipo unisca il Paese, preferisce ancora una volta buttarla in polemica ".
    Lo dichiara in una nota l'ex sottosegretario del M5s alla Presidenza del Consiglio Simone Valente, rispondendo alle parole di Matteo Salvini che oggi, nel corso della manifestazione del centrodestra a San Giovanni, ha detto che i 5 Stelle non volevano le Olimpiadi di Milano-Cortina.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere