Generali: a Mogliano primo Bootcamp idee

Dipendenti alle prese con prototipo da far funzionare in 48 ore

(ANSA) - MOGLIANO VENETO (TREVISO), 24 SET - Un centinaio di dipendenti suddivisi in otto gruppi, ciascuno dei quali focalizzato in un progetto da trasformare in un prototipo funzionante nell'arco di 48 ore. Gli "inventori" di Generali, selezionati dopo la scrematura di un pacchetto iniziale di 120 idee, sono impegnati da ieri all'interno dell'Innovation Park di Generali Italia di Mogliano Veneto, ed alcuni di loro hanno potuto riposare brevemente dentro le tende posizionate sul prato del quartier generale trevigiano.
    Si tratta del primo Corporate Bootcamp, esperienza lanciata fra i circa 15 mila operatori in Italia della Compagnia del Leone. L'iniziativa si sta svolgendo alla presenza, fra gli altri, del Country Manager per l'Italia e amministratore delegato di Generali Italia, Marco Sesana.
    Teatro dell'esperienza è lo spazio di 5 mila metri quadrati esterni al sistema degli uffici, dove lavorano 2.500 dipendenti, in cui sono state realizzate sei "casette" tematiche sedi di pensatoi, in cui mettere a punto nuovi prototipi e tecnologie digitali per lo sviluppo di soluzioni assicurative innovative.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere