Dolomiti-Unesco, estate con 150 eventi

A Cortina festeggiati primi 10 anni da riconoscimento

(ANSA) - CORTINA (BELLUNO), 26 GIU - Un'estate scandita da 150 eventi, taluni dei quali arriveranno al 2020: oggi a Cortina la Fondazione Dolomiti Unesco ha festeggiato i primi dieci anni trascorsi dal riconoscimento espresso il 26 giugno 2009 a Siviglia, e ha annunciato il lavoro da svolgere. Graziano Pizzimenti, nella duplice funzione di presidente della Fondazione e di rappresentante del Friuli Venezia Giulia, ha detto che "è la festa di chi vive nelle Dolomiti e di chi ci viene. Insomma di chi ha a cuore le Dolomiti e sa che il marchio Unesco è garanzia per la montagna e gli abitanti, oltre che essere importante opportunità di sviluppo". Inevitabile il riferimento ai Giochi olimpici e paralimpici invernali 2026, che coinvolgeranno parte di questo territorio.
    Fra i protagonisti della giornata 58 ragazzi di tutto il Triveneto che da oggi sono impegnati nella cura e pulizia di sentieri, danneggiati dal maltempo dello scorso autunno, alle pendici del monte Pelmo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere