Milano-Cortina: tutti i grazie di Malagò

Presidente del Coni cita Mattarella, del governo Giorgetti

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Dal presidente Sergio Mattarella "il nostro capitano" a tutto lo staff, Giovanni Malagò ha molti grazie da dire dopo l'assegnazione a Milano-Cortina dei Giochi invernali 2026. E Malagò cita il sindaco di Milano Giuseppe Sala, l'allora governatore della Lombardia, Roberto Maroni, l'attuale Attilio Fontana. Quello del Veneto, Luca Zaia. Un passaggio lo dedica a Giancarlo Giorgetti. Poi si è rivolto a tutta la sua squadra: "Devo ringraziare il mio staff Carlo Mornati, Diana Bianchedi, Danilo Di Tommaso, Anna Ricciardi.
    Decisivo per noi è stato l'altro ieri quando ho deciso di cambiare il senso della presentazione e questa scelta si è rivelata vincente. Grazie ai membri italiani del Cio, Franco Carraro, Mario Pescante, Manuela Di Centa. Un grazie particolare al presidente Mattarella, il nostro capitano".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere