A Chailly premio 'Una vita nella musica'

Cerimonia a Venezia alla Teatro La Fenice

(ANSA) - VENEZIA, 10 GIU - È Riccardo Chailly, tra le più importanti personalità del panorama musicale di oggi, ad aggiudicarsi il premio Una vita nella musica 2019. Il maestro milanese, direttore musicale del Teatro alla Scala e direttore principale della Filarmonica della Scala, riceverà il riconoscimento il 20 giugno al Teatro La Fenice. Il premio è stato creato nel 1979 per celebrare le personalità più illustri della scena musicale internazionale. L'ultima esibizione di Riccardo Chailly sul palcoscenico della Fenice è stato il 10 maggio 2010 dirigendo la Seconda Sinfonia di Brahms e la Kammersymphonie di Schönberg. Il nome di Chailly andrà ad aggiungersi a quelli di Rubinstein, Segovia, Böhm, Giulini, Menuhin, Rostropovič, e a Gavazzeni, Ferrara, Milstein, Bernstein, Siciliani, Magaloff, Stern, Pollini, Kabaivanska e Ronconi, Accardo, Abbado, Fracci e Piano, Raimondi, Pizzi, Alfred Brendel, Scimone e I Solisti Veneti, Barenboim, Bergonzi, Kremer, Ciccolini, Chung, Sciarrino, Temirkanov, Sir Tate, Sir Gardiner e Devia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere