Pil:Italia ancora sotto 4,2punti da 2007

Recupero nel 2024. Investimenti -19%. Crolla monte ore lavorate

(ANSA) - VENEZIA, 19 GEN - Rispetto l'anno ante-crisi (2007) c'è ancora da recuperare il 4,2% di Pil e il 19,2% di investimenti.
    Dopo 10 anni i consumi delle famiglie sono meno dell' 1,9% e il reddito disponibile di queste segna -6,8%. L'occupazione segna +1,7%;il tasso di disoccupazione +84,4%.Se nel 2007 il tasso di quelli che cercavano un lavoro era al 6,1%, nel 2018 è salito al 10,5% (dato ufficioso). Il monte ore lavorate è a -43,2 mld (2,7 mld ore,6,1%).L'export a +13,9%.Per la Cgia "stando alle previsioni di crescita che nel triennio saranno al di sotto dell'1%,molto probabilmente l'Italia recupererà i 4 punti di Pil persi dal 2007 non prima del 2024". Nel 2019 il Pil dovrebbe crescere dello 0,8%: se dovesse essere molto meno del +1% stimato dal Governo, quest'ultimo dovrà approvare una manovra correttiva già prima dell' estate".Dai dati di ottobre 2018 di Prometeiae, la crescita per il 2019 vede:+1,9% di investimenti, +1,1% consumi delle famiglie con un buon impatto su occupati (+0,4%) e disoccupazione (-0,2%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere