Pfas: accordo per Cigs dipendenti Miteni

Firma a Roma al Mise, 12 mesi per occupazione e ambiente

(ANSA) - VENEZIA, 14 DIC - E' stata sottoscritto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma l'accordo per la Cassa integrazione guadagni straordinaria per 12 mesi, che di fatto blocca i licenziamenti dei 121 dipendenti della Miteni di Trissino (Vicenza), azienda al centro dello scandalo per l'inquinamento da Pfas nelle province di Vicenza e Padova.
    "Guardiamo con positività - informa Verena Reccardini componente della segreteria di Filctem Cgil di Vicenza e del Veneto - l'accordo raggiunto oggi a Roma. Una firma non del tutto scontata. Ora abbiamo 12 mesi per affrontare in modo compiuto il tema dell'occupazione, ovvero abbiamo un anno di tempo per la formazione e la ricollocazione dei lavoratori.
    Rimangono aperti comunque il tema della salute e dell'ambiente - conclude - che dovranno essere affrontati nei tavoli istituzionali preposti". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA