Giochi'26: Malagò,bravi ad andare avanti

Presidente Coni: "Ora candidatura occasione più unica che rara"

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - "Sempre di più dimostriamo che, in epoche non sospette, abbiamo fatto bene ad andare avanti e a metterci la faccia. Altrimenti avremmo perso un'occasione secondo me più unica che rara". Risponde così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a chi gli chiede cosa ne pensi del referendum di Calgary che ha bocciato la candidatura alle Olimpiadi invernali 2026; nella corsa a ospitare la rassegna a cinque cerchi ci sono Milano-Cortina e Stoccolma. "Ufficialmente Calgary è ancora in pista - specifica Malagò, a margine della riunione con i presidenti delle Federazioni sportive, sul tema della riforma dello sport - ma, dopo questo referendum, è complicato andare avanti. Per l'Italia ora vediamo cosa succede contro Stoccolma".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere