Cucchi: v.sindaco Venezia contro sorella

'Quando scuse a famiglie ragazzi a cui Stefano spacciava?'

(ANSA) - VENEZIA, 21 OTT - Ha destato perplessità il post che il vice sindaco di Venezia,Luciana Colle,ha condiviso sul suo profilo Facebook personale che reca la foto di Ilaria, sorella di Stefano Cucchi, accompagnata dalla frase 'Ilaria Cucchi chiederà scusa alle famiglie dei ragazzi ai quali il fratello spacciava la droga?'. Colle spiega che quando ha letto "che non le bastavano (a Ilaria, ndr) neppure le scuse dello Stato ho fatto questa cosa un po' d'istinto, per rabbia nei confronti della sorella di Cucchi,che sembra una persona che specula sulle situazioni. Ovviamente - precisa - quello che è accaduto a Stefano Cucchi è stata una nefandezza per la quale c'è chi deve e dovrà pagare.Ci sono state le scuse sia di un generale dei Carabinieri che del Governo. Mi sembra che si stia speculando quando una situazione, sia pure molto dolorosa e sofferta, sta finalmente per essere definita". Colle, in quota Lega, ammette che la condivisione è stata fatta all'interno dei suoi 'amici' di Facebook e non aperta a tutti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere