Venezia, da Ue 12,1 mln per terminal Gnl

Impianto da realizzare a Marghera, finanziamento 18,5 mln

(ANSA) - VENEZIA, 02 OTT - La Commissione Europea ha annunciato il co-finanziamento di 12,1 milioni di euro del progetto "Venice LNG facility", per la realizzazione nel porto di Venezia di un terminal di gas naturale liquefatto.
    Il progetto, presentato lo scorso aprile dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale e dalla società "Venice LNG" nell'ambito del Programma Connecting Europe Facility (Cef), gode già di un finanziamento di 6,4 milioni con un precedente bando, raggiungendo così la cifra di 18,5 milioni di capitale finanziato.
    Il progetto Venice LNG, sostenuto dal porto di Venezia, prevede la realizzazione di un terminal costiero di Gnl nel canale Sud a Marghera, che avrà una capacità massima di stoccaggio pari a 32.000 metri cubi e che sarà in grado di gestire sino a 900 mila metri cubi/anno di gas naturale liquefatto, approvvigionando navi gasiere di media dimensione e operando una distribuzione attraverso bettoline, camion e treni.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere