Vernice rossa su 'Leoncino' a San Marco

Scoperta da residenti, avvertita Polizia locale

Ignoti hanno imbrattato con vernice rossa uno dei due "Leoncini" posti nell'omonima piazzetta a fianco della Basilica di San Marco a Venezia.
La scoperta è stata fatta stamani da alcuni residenti, che hanno avvertito la polizia locale del vandalismo, avvenuto alle ore 3.58 secondo quanto emerge dalla videosorveglianza. Le due statue sono posizionate ai vertici del rialzo della piazzetta dove c'è una vera da pozzo, e rappresentano leoni accovacciati. Sono una tra le principali attrazioni della piazza, spesso 'cavalcate' da turisti e soprattutto dai bambini. Furono realizzate da Giovanni Bonazza nel 1722, in marmo rosso di Cottanello.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere